lunedì 26 novembre 2012

Cosce di pollo ripiene di verdure grigliate e 'nduja


Acquisto sempre il pollo intero, i miei sono ghiotti di petto di pollo ma, al prezzo di un petto di pollo acquisto un pollo intero, di conseguenza è molto più conveniente. Occorre, però, far mangiare loro anche le cosce, quindi mi sono ingegnata e, oltre che arrostirle o prepararle stufate,  le riempio in molti modi e via nel microonde. La cottura a microonde non va disprezzata, è ancora poco usata, ma offre moltissime potenzialità. Si può usare per tutte le ricette da forno tranne che per i dolci lievitati o per le pizze. Questa variante con le verdure grigliate mi ha dato molte soddisfazioni. Aprendo il frigorifero e facendomi la solita domanda: "cosa cucino oggi?" mi è venuta in mente! Mi erano avanzate delle cipolle, melanzane e zucchine grigliate alla brace così mi sono messa all'opera. Ho disossato le cosce di pollo con un coltellino affilato, le ho battute leggermente e salate, vi ho posizionato prima le cipolle grigliate che avevo condito con salvia, sale, pepe ed olio e.v.o.

poi vi ho messo un pochino di 'nduja di Spilinga

le zucchine e la melanzana


le ho ricomposte e legate, messe in una teglia da microonde, salate, pepate, un filo d'olio e cucinate in forno a microonde per 20 minuti a 900 w.



Ho cucinato le patate, sempre al microonde, tagliate a pezzi 

ed aggiunte al sughetto prodotto dalle cosce di pollo ripiene




I forumisti del Gambero Rosso, espertissimi in abbinamento cibo/vino, che ringrazio infinitamente per tutti i loro preziosissimi interventi, mi hanno consigliato di abbinare questi vini e si è aperto un vero e proprio dibattito sull'abbinamento del vino con i piatti piccanti:

"Io ci proverei un caloroso rosso sudista, tipo un primitivo di manduria."
Paperofranco

" Una buona occasione per assaggiare il Purpureus del "nostro" Nicola Ferri?"
Gianni Femminella

"Prova, se lo trovi, il Cirò "A Vita" di Vigna de Franco.....dovrebbe centrare l'abbinamento, è un vino delizioso e te la cavi con poco..... :wink:"
Dr. Wine

"DR. Wine mi ha fregato l'abbinamento.... :lol:
Restando a Cirò potresti provare il base di Librandi (lo trovi a 4€ nei supermercati), cambiando zona e genere e avvicinandoti alla tua città potrei proporti il Portapiana 09 di terre del gufo, è una bellissima e piccola azienda di Donnici. Lo dovresti trovare da Monaco e Scervino.

ciao!!"
Piergi

"Se volete bere vino eliminate peperoncini, nduje & company da tutti i vostri piatti.
Duole dirlo, ma è così."
Mofise

"Per l'eccesso di piccante o per qualche altro motivo?"
Gianni Femminella

"Ahi , Ahi, Ahi....la capsaicina..... :oops: :oops: :oops: come frega i nostri termorecettori....come se ingerissimo una sostanza bollente....prima di degustare un vino prova a bruciarti la lingua bevendo un bicchiere di acqua bollente...sentirai poi che palato da degustatore sopraffino :mrgreen:
Io dell'abbinamento cibo/vino ne ho fatto una ragione di vita.....soprattutto nel far evitare ai bevitori comuni gli errori più palesi.
Vi siete mai domandati perchè molti bevitori "comuni" comuni dicano...."a me non piace lo champagne"...troppo secco....ve lo dico io....perchè nel 90% dei casi lo bevono col dolce!!!!! :shock: :mrgreen:
Scusate la divagazione....
Insomma....il peperoncino è il vero anti-vino...rovina qualsiasi gusto, tantopiù di bevande "calde", alcoliche , come il vino.
La Nduja è piccantissima, ma sarebbe sbagliato cucinarci un piatto e mettercene un milligrammo....se nduja deve essere , nduja sia....e allora non sperate , dopo aver mangiato tanto piccante, di apprezzare un qualsiasi vino, perchè non sarà così....quindi evitiamo vini importanti (soldi sprecati :D ) ..."
Mofise

"Giustissimo evitare vini importanti perché il piccante è nemico giurato del vino, ma anche dell’acqua se è per codesto, l’unica cosa che funziona per spegnere l’incendio è il tè.
Altrettanto vero è che alcuni vini si comportano molto meglio di altri, mi vengono in mente ad esempio alcuni “grassi” gewurztraminer che abbinati ad uno spaghetto aglio olio e peperoncino, di quelli dove si ha voglia andarci giù pesante col peperoncino, hanno una riuscita niente male. Probabilmente ci starebbe bene anche un bianco rodanesco, penso al Condrieu di Andyele, se non l'ho capito male dalla sua descrizione.
Sulla nduja mi stuzzicherebbe provare ad esempio con una lacrima di Morro d’Alba, mentre ho in mente da un po’ di tempo un abbinamento perverso con un piatto che mi piace parecchio e che ancora non ho mai provato: un bel chili messicano piccante con il Kurni."
Paperofranco
Un saluto a tutti
M.G. 



6 commenti:

  1. Veramente saporite, con quel ripieno di verdure immagino il profumo. Complimenti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Giovanna per i tuoi graditissimi complimenti, baci
      M.G.

      Elimina
  2. Ciao Maria Grazia. hai messo un commento da dulcis in fondo sulle sfogliatelle, ma non hai letto nè la ricetta nè i commmenti sopra il tuo vero?dovresti farlo...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Monique,
      avevo visto la bella foto che rappresentava le sfogliatelle, ho lasciato il commento, quei dolci piacciono molto a mio marito ed avevano destato la mia attenzione! Ma in testa mi era rimasto l'uso della pasta sfoglia, sono tornata sul blog incriminato, ho letto meglio la ricetta ed i commenti! Ho lasciato il mio secondo commento, che, sicuramente non hai letto. Mi ero ripromessa di provare la ricetta per approfondire. Mai e poi mai avrei pensato che si potesse barare in quel modo! Qualche giorno dopo ho letto la rettifica con la storia del cognato che, se non sbaglio, era un bravissimo pasticcere e la ricetta delle sfogliatelle che lei personalmente aveva preparato. Mi ero ripromessa di farle i complimenti per aver affermato il suo sbaglio ed essersi prodigata nella rettifica. Oggi ho letto il tuo commento e, tornando sul luogo del delitto, ho notato che è stato cancellato tutto. I Post non ci sono più!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Ha ripulito tutto! Che peccato! Ti ringrazio per la visita ed il commento che hai lasciato sul mio blog, lo ho apprezzato molto. Un saluto
      M.G.

      Elimina
  3. anche a noi a casa piace molto la 'nduja, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Silvia,
      che piacere ritrovarti, un abbraccio anche a te
      M.G.

      Elimina